La sindrome da trasfusione da gemello a gemello (o feto-fetale) è una condizione rara che si può presentare in caso di gravidanza gemellare con una sola placenta condivisa. In presenza di anomali collegamenti vascolari, un gemello può ricevere la maggior parte del sangue che sarebbe destinato al fratello, con un conseguente sovraccarico sul suo sistema cardiovascolare. Al contrario, l’altro feto può andare incontro a morte per mancanza di un adeguato flusso.
Quando diagnosticata, le opzioni terapeutiche sono limitate.

(Visite Tot: 124, Oggi: 1 )
0

Commenti