Il fenomeno della “ruota dentata” fa parte del corredo sintomatologico del Morbo di Parkinson. Consiste nella scomparsa ritmica della resistenza da parte dei muscoli agonisti e antagonisti di un arto, durante la mobilizzazione passiva dello stesso. Questi “scatti”, messi in evidenza durante una visita medica, ricordano il procedere lento di un ingranaggio e si inquadrano nel caratteristico quadro di globale aumento di rigidità dei muscoli del paziente affetto dalla malattia.

[amazon template=iframe image&asin=B00CECIZ6I,B00BUYFRRQ,B00HZN8XGI,8821559262]
(Visite Tot: 276, Oggi: 1 )
0

Commenti