effetti stress corpo

1 – Lo stress è una risposta ad una circostanza esterna potenzialmente minacciosa. Poiché il Sistema Nervoso si è evoluto per permettere all’organismo umano di adattarsi rapidamente agli eventi esterni, durante uno stress si innescano dei meccanismi di “protezione” che predispongono l’uomo o l’animale a combattere o a fuggire (fight or flight).
L’attivazione dell’ipotalamo determina un maggior rilascio di adrenalina e noradrenalina dalle ghiandole surrenali, oltre che di cortisolo. Si sperimenta insonnia, ansia e irritabilità, fino a quadri di vera e propria depressione.
La persona può avvertire la tensione anche come stimolo a mangiare di più o di meno, a seconda della predisposizione personale.

2 – Il digerente viene interessato come diretta conseguenza dell’iperattività ormonale temporanea. Il reflusso acido diviene accentuato anche a causa dell’iperventilazione e dell’aumento del battito cardiaco. Lo stress può accentuare la sintomatologia di ulcere esistenti, come quelle provocate da H. pylori.
L’aumento della peristalsi può portare a diarrea e malassorbimento.

3 e 4 – La risposta allo stress fa pompare il cuore più rapidamente per fare in modo di portare più sangue ai muscoli e diminuire quello diretto ad altri distretti come la cute. La pressione aumenta e si richiede anche un maggiore apporto di ossigeno, garantito da un maggiore lavoro polmonare.

5 La tensione muscolare che si realizza, può portare alla lunga a crampi, ma anche a mal di schiena e mal di testa.

6 Alterazioni del ciclo mestruale, calo del desiderio e disfunzione erettile si possono realizzare nei quadri di stress cronico a causa degli squilibri ormonali e della diminuzione del Testosterone.

7 – Anche il Sistema Immunitario, depresso soprattutto dall’ormone Cortisolo, può portare ad una maggiore suscettibilità a contrarre infezioni.

5 Wow!

Commenti