La Drosophila o moscerino della frutta è un insetto che viene utilizzato da decenni in biologia come organismo modello per la ricerca genetica.
Si tratta di un moscerino con un ciclo vitale molto rapido, dalle 2 alle 4 settimane e inoltre ogni femmina può deporre sino a 600 uova.
Dal 1987 sono disponibili tecniche di trasformazione genetica che permettono di manipolarne il genoma.

Vota questo articolo.
0

Commenti